rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Ecco le "edicole social" di Forlì: diventano set per gag e dibattiti su Facebook

Le edicole di Forlì? Si fanno vedere anche sui social network, rispolverando il loro "antico" ruolo di punti privilegiati dove l'informazione non solo si compra, ma se ne discute

Le edicole di Forlì? Si fanno vedere anche sui social network, rispolverando il loro "antico" ruolo di punti privilegiati dove l'informazione non solo si compra, ma se ne discute e dibatte, velocemente magari leggendo un titolo. Cambiano i tempi e pure i metodi si adeguano. Così i chioschi dei giornali in queste settimane fanno a gara ad ingaggiare volti noti forlivesi che trasmettano dalla loro edicola, trasformata in una sorta di set per gag o contenuti più impegnati. Merito della facilità con cui i social consentono queste attività, ma anche degli edicolanti che in tempi non proprio floridi affinano tecnica e artigli. 

A dare il là è stata Marinella Portolani titolare dell’edicola che si affaccia su piazza Saffi, sotto la Camera di Commercio, che oltre ai giornali vende anche souvenir, ceramiche, articoli da regalo. Visto che di gente in piazza ne passa poca, Marinella ha deciso di farsi vedere meglio su un’altra piazza, quella dei social e di Facebook in particolare. Come? Da qualche settimana l’edicola, e Marinella, fanno da sfondo alle pillole di umorismo di Piergiuseppe Bertaccini, alias il celebre Sgabanaza. Pillole di ilarità in pure stile romagnolo pubblicate sul profilo Facebook della Portolani. 

Se la strategia funziona e se porterà più clienti all’edicola è difficile da sapere,  ma un effetto lo ha già avuto: dare lo spunto ai concorrenti che hanno pensato bene di seguire la scia sebbene con un taglio diverso. Ed ecco che la sfida a distanza tra edicole si è trasformata anche nella sfida a distanza tra ex assessori. Da una parte Bertaccini, che oltre ad avere la verve comica è anche un ex politico e assessore di centro sotto la giunta di Nadia Masini.  Dall’altra l’ex vice sindaco e assessore sotto la giunta di Roberto Balzani, Giancarlo Biserna. 

L’ex dipietrista ha annunciato pubblicamente su Fb l’inizio delle trasmissioni in questi giorni. L’idea? Una sorta di “Edicola Fiore” in salsa forlivese trasmessa dal chiosco dei giornali di Daniele Segoni, sempre in centro. L’ex assessore annuncia che si commenteranno le notizie, forlivesi ma non solo, anticipando che all’edicola si parlerà di attualità, di politica e probabilmente anche di sport.  Qualche giorno fa sui social è stata trasmessa  “l’anteprima”. Tante "Edicole Fiore" per rendere il centro più "comunità".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco le "edicole social" di Forlì: diventano set per gag e dibattiti su Facebook

ForlìToday è in caricamento