Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Educazione ambientale in carcere: Alea Ambiente e Techne insieme per un progetto rivolto ai detenuti

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Techne, realtà locale da sempre impegnata sul fronte dell’integrazione sociale

Alea Ambiente crede nell'importanza di contribuire a formare una coscienza civica attenta ai temi dell'ecologia e della protezione ambientale in tutti i suoi aspetti, per questo si impegna a creare occasioni di sensibilizzazione che coinvolgono cittadini di ogni età e provenienza. Con questo intento, la società inhouse providing di 13 comuni della Romagna Forlivese ha dato vita ad un progetto rivolto ai detenuti della Casa circondariale di Forlì, per una corretta gestione dei rifiuti interna alla struttura.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Techne, realtà locale da sempre impegnata sul fronte dell’integrazione sociale, a cui è stata affidata l’organizzazione di tirocini formativi sul tema della gestione della raccolta differenziata, che si sono svolti all'interno della struttura, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Il progetto “La raccolta differenziata in carcere”, che ha avuto inizio lo scorso anno e che è stato riproposto anche poche settimane fa, ha coinvolto alcuni detenuti prossimi al fine pena che, insieme ad operatori di Alea Ambiente, hanno imparato a separare correttamente gli scarti e a riflettere sul ciclo dei rifiuti, dimostrando grande interesse e curiosità.

Ai detenuti sono stati consegnati i dispositivi di protezione individuale che usano gli stessi operatori di Alea Ambiente durante il servizio e i sacchetti per la raccolta dell'umido in tutte le celle. L'obiettivo del tirocinio è stato non solo informare i detenuti scelti per i tirocini, ma anche migliorare concretamente la raccolta differenziata all'interno del carcere. Infatti, fin da subito, si sono visti gli effetti positivi, sia in termini di riduzione del rifiuto indifferenziato prodotto, sia di aumento delle frazioni riciclabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione ambientale in carcere: Alea Ambiente e Techne insieme per un progetto rivolto ai detenuti

ForlìToday è in caricamento