rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Meldola

Educazione dei bambini e degli adolescenti nell'era digitale, incontro con l'esperto Alberto Pellai

Ha realizzato "Le parole non dette", il più importante progetto nazionale di prevenzione primaria dell’abuso sessuale all’infanzia

Giovedì, alle ore 20,45, al Teatro Dragoni di Meldola, si terrà l’incontro “Educazione in gioco. L'educazione dei bambini e degli adolescenti nell'era digitale” con Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva. L’incontro è organizzato dalla comunità cattolica meldolese in collaborazione con l’associazione Nonno Banter 57 e con il patrocinio del Comune di Meldola, ed è rivolto soprattutto a genitori, insegnanti, educatori.  Alberto Pellai è ricercatore presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Milano. Da anni lavora in progetti di educazione alla salute e prevenzione. Ha pubblicato articoli scientifici su riviste italiane e straniere e più di 30 libri. Negli ultimi anni la sua produzione si è indirizzata a storie e favole per bambini, sviluppando il modello narrativo definito NPO (Narrativa Psicologicamente Orientata). 
Ha realizzato "Le parole non dette", il più importante progetto nazionale di prevenzione primaria dell’abuso sessuale all’infanzia. Nel 2004, il Ministero della Sanità gli ha conferito la medaglia d’argento al merito della Sanità Pubblica. Ha curato diverse trasmissioni radiofoniche e pubblica una rubrica periodica su “Famiglia Cristiana” dove risponde a domande di genitori ed educatori.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione dei bambini e degli adolescenti nell'era digitale, incontro con l'esperto Alberto Pellai

ForlìToday è in caricamento