rotate-mobile
Cronaca

Electrolux, allontanato lavoratore disabile: sciopero immediato di un'ora

Le rappresentanze sindacali dello stabilimento Electrolux di Forlì hanno indetto, venerdì pomeriggio, uno sciopero immediato di un'ora al termine di ogni turno

Le rappresentanze sindacali dello stabilimento Electrolux di Forlì hanno indetto, venerdì pomeriggio, uno sciopero immediato di un'ora al termine di ogni turno per protestare contro un episodio che ha visto protagonista un lavoratore disabile. Una nota delle Rsu parla di “episodio senza precedenti nel Gruppo Electrolux” ed è ancora da chiarire. Sostanzialmente "un responsabile avrebbe allontanato dal suo posto di lavoro un addetto con limitazioni, con l'obbligo di lavoro una parte del tempo seduto", dicono i sindacati.

Spiega l'Rsu: “Questo con la motivazione che in azienda non vi erano più posizioni disponibili”. I sindacalisti ricordano che “la politica aziendale di limitare o eliminare posizioni dai reparti di lavoro idonee ai lavoratori diversamente abili o con limitazioni, sta precostituendo un equilibrio molto delicato e a rischio tutela della particolare occupazione, tra l'altro tutelata da norme europee e nazionali”. Lunedì è convocata una riunione della RSU sul fatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux, allontanato lavoratore disabile: sciopero immediato di un'ora

ForlìToday è in caricamento