rotate-mobile
Cronaca

Electrolux, la multinazionale promette anche investimenti per 28 milioni a Forlì

L'Electrolux ha incontrato a Roma i sindacati dell'intero gruppo in Italia e, secondo quanto riportano le agenzie, il clima di forte contrapposizione si sarebbe stemperato. Da una parte sono stati confermati gli esuberi per lo stabilimento di Porcia

L'Electrolux ha incontrato a Roma i sindacati dell'intero gruppo in Italia e, secondo quanto riportano le agenzie, il clima di forte contrapposizione si sarebbe stemperato. Da una parte sono stati confermati gli esuberi per lo stabilimento di Porcia, nel Friuli, ma anche un piano di investimenti che vedrebbe arrivare a Forlì 28 milioni di euro per l'innovazione. L'azienda ha spiegato che le novità riguarderanno lavasciuga e lavatrici professionali di gamma medio-alta. Non esiste, invece, per l' Electrolux l'ipotesi di ridurre i salari, ma si punta alla decontribuzione e alla diminuzione del cuneo fiscale-previdenziale, con l'obiettivo di arrivare a tre euro per ora lavorata.

Infine il piano industriale parla di 150-160 milioni di euro di investimenti, di cui 24 milioni saranno destinati al sito di Susegana, che produce frigoriferi, 28 a Forlì, stabilimento del gruppo che produce forni e piani cottura, e 40 milioni a Solaro, dalle cui linee escono lavastoviglie. Lo stabilimento di Porcia non sarà chiuso, ma anzi diventerà estinatario di 32 milioni di euro nell'arco del triennio 2014-2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux, la multinazionale promette anche investimenti per 28 milioni a Forlì

ForlìToday è in caricamento