rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Cri di Forlimpopoli-Bertinoro, eletto il nuovo presidente e il consiglio direttivo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Domenica 28 Febbraio, l'Assemblea dei Soci (Volontari) iscritti alla CRI - Comitato di Forlimpopoli-Bertinoro con n. 200 Volontari elettori, ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo per i prossimi 4 anni e nello specifico Presidente il Volontario Emanuele Pignatiello, Vice Presidente la Volontaria Silvia Bondi, Consigliere le Volontarie Bruna Dirani, Franca Laghi e Giulia Colonna (Consigliera Volontari Giovani).

Il Presidente Pignatiello nel ringraziare tutti i Volontari (Soci) elettori, conferma il suo programma di miglioramento della qualità dei mezzi CRI ( avendo acquistato n. 1 Fiat Doblò per trasporto/accompagnamento persone anziane e/o diversamente abili, in procinto di acquistare n. 1 ambulanza per trasporto infermi in urgenza/emergenza in convenzione AUSL della Romagna- Romagna Soccorso 118); migliorare la qualità dei Volontari durante i servizi istituzionali, la continuità dei rapporti di collaborazione con gli Enti Istituzionali Comunali e la Popolazione sempre con maggiore forza e presenza sul territorio dei Comuni di Bertinoro e di Forlimpopoli.

Non meno importante l'inaugurazione ormai imminente della nuova sede CRI operativa/strategica, in quanto a breve verrà stipulato l'acquisto di un immobile sito in Forlimpopoli Via Maestri del Lavoro d'Italia n. 210 (zona cimitero nuovo), posizione strategica per l'operatività della CRI in quanto si trova vicino al Centro abitato di Forlimpopoli, vicino alla tangenziale, vicino al territorio di Santa Maria Nuovo e a Bertinoro.

La nuova sede CRI, verrà intitolata/dedicata ai fondatori/pionieri del Volontariato CRI locale e nello specifico al Maestro Riccardo Castellani (già Presidente del Sottocomitato di Forlimpopoli) e alla Professoressa Elodia Fontana Ricci (Presidentessa del Comitato Nazionale Femminile-Sottocomitato di Forlimpopoli), l'inaugurazione è prevista per il mese di Maggio anche in coincidenza dell'apertura dei festeggiamenti dei 45 anni di costituzione dell'Associazione CRI sul territorio.

Il Presidente Pignatiello è sicuro che saranno 4 anni di lavoro/attività sereno, trasparente e sempre più vicino alla popolazione che ci chiederà sostegno/aiuto attraverso le molteplici attività istituzionali CRI.

L'acquisto dell'immobile è dovuta e indispensabile per il deposito dei mezzi CRI in luogo adeguato e per la sistemazione decorosa e adeguata per i volontari e le loro attività formative, di gruppo e istituzionali CRI.

Colgo l'occasione visto il grande e profondo investimento che la CRI di Forlimpopoli-Bertinoro si accinge a fare, di aprire una raccolta fondi in sottoscrizione volontaria per chi può o vuole sostenere la CRI nel suo progetto di qualificazione mezzi e strutturale, avvicinandosi agli uffici CRI per informazioni più dettagliate.

Il Presidente CRI Forlimpopoli-Bertinoro
Emanuele Pignatiello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cri di Forlimpopoli-Bertinoro, eletto il nuovo presidente e il consiglio direttivo

ForlìToday è in caricamento