rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Elezioni Rsu dei dipendenti pubblici: la Cgil primo sindacato. In Comune al 68%

Il 3, 4 e 5 Marzo si sono svolte le elezioni per le Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU) in tutti i posti di lavoro pubblici. Nel territorio forlivese il voto ha interessato più di 5000 aventi diritto impiegati presso i comparti Autonomie Locali., Azienda Sanitaria e altri

Il 3, 4 e 5 Marzo si sono svolte le elezioni per le Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU) in tutti i posti di lavoro pubblici. Nel territorio forlivese il voto ha interessato più di 5000 aventi diritto impiegati presso i comparti Autonomie Locali., Azienda Sanitaria, Enti Pubblici non Economici, Agenzie Fiscali e Ministeri. Si è registrata e confermata un' alta affluenza al voto pari a circa l’80%. 
 

La FP CGIL a livello del territori Forlivese ha confermato di essere il primo sindacato, rileva una nota della Cgil: “La FP CGIL cresce in quota percentuale in tutti i comparti della P.A.: Agenzie Fiscali 52%, Ministeri 41.5%, Autonomie Locali 57%, Sanità Forlivese 31%, ARPA Forlivese 67.3%, Ufficio della Regione nel territorio 65%”
 

Questi i maggiori risultati del sindacato della Camusso: Comune Forlì 68.2%, Procura della Repubblica 66.7%, Questura 79.4%, Provincia 71.3%, Comune Forlimpopoli, 87.8%, Comune Predappio 100%, Comune Portico e S. B. 100%, Comune Dovadola 100%, Asp di Santa Sofia 100%, Agenzia del Territorio 57.7%.
 

Commenta Daniela Avantaggiato (Fp Cgil): “Un dato fondamentale che esalta il valore della democrazia all'interno dei luoghi di lavoro, contrastando il clima di sfiducia a proposito di rappresentanza e partecipazione che ha segnato e continua a segnare questo Paese. Il risultato assume un valore determinante se collocato nel contesto di destrutturazione sociale e istituzionale e considerata la crisi di partecipazione, chiaramente emersa dal risultato delle recenti elezioni regionali in Emilia Romagna. Anche in questa tornata elettorale i lavoratori hanno rivendicato i propri spazi di partecipazione e i propri diritti, riconfermando ancora una volta il ruolo fondamentale della Cgil nel veicolare i bisogni ed elaborare le prospettive necessarie per riemergere dalla crisi investendo sul lavoro pubblico e su tutti coloro che garantiscono servizi pubblici”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Rsu dei dipendenti pubblici: la Cgil primo sindacato. In Comune al 68%

ForlìToday è in caricamento