menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza covid: stop a convegni e congressi nelle sale comunali

"Sono sospese tutte le attività convegnistiche o congressuali, ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza", viene disposto dal nuovo dpcm

Stop a convegni e congressi nelle sale comunali. L'amministrazione comunale di Forlì informa che, in base a quanto definito dal Dpcm del 18 ottobre e fino a nuova disposizione, "viene sospeso l'utilizzo di tutte le sale comunali da parte di utenti esterni al Comune per convegni, congressi e iniziative assimilabili aperte al pubblico". Si legge nel nuovo decreto presentato domenica sera in conferenza stampa dal premier Giuseppe Conte: "Sono vietate le sagre e le fiere di comunità. Restano consentite le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale ed i congressi, previa adozione di protocolli validati dal Comitato tecnico-scientifico, e secondo misure organizzative adeguate alle dimensioni ed alle caratteristiche dei luoghi e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro". "Sono sospese tutte le attività convegnistiche o congressuali, ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza", viene disposto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento