menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il container di via Servadei

Il container di via Servadei

Emergenza freddo: container per i senzatetto e una casa famiglia

L'emergenza freddo si avvicina e il Comune di Forlì si sta muovendo per dare uno spazio di riparo notturno ai senzatetto, mettendo in campo anche un nuovo progetto più strutturato

L'emergenza freddo si avvicina e il Comune di Forlì si sta muovendo per dare uno spazio di riparo notturno ai senzatetto, mettendo in campo anche un nuovo progetto più strutturato: una casa famiglia per adulti forlivesi senza dimora, che punta al reinserimento sociale. Lo conferma a Forlitoday l'assessore comunale al Welfare, Davide Drei. “Diversificheremo gli interventi per fronteggiare bisogni diversi – spiega – per l'emergenza riparatoria notturna verrà ripristinato il container in via Servadei, da 8 posti”.

Ovviamente continua la collaborazione con la Caritas, che offre i servizi di prima e seconda accoglienza, convenzionata con il Comune, al Buon Pastore e alla parrocchia di Santa Maria del Fiore. Ma quest'anno c' una novità, il Comune, sempre in collaborazione con l'associazione Papa Giovanni XXIII, mette a disposizione l'ex scuola di Borgo Sisa, ristrutturata qualche anno fa. “L'associazione ha vinto il bando che abbiamo aperto a novembre per la gestione della struttura residenziale per i forlivesi senza dimora – illustra Drei – che vuole diventare una sorta di casa famiglia per adulti, con lo scopo di un reinserimento sociale”.

Il progetto è condiviso con il quartiere, per attivare percorsi di inserimento. La struttura inizialmente dovrebbe ospitare una decina di persone, ma eventualmente la capienza permette di introdurne altre. “Insieme all'associazione svolgeremo dunque un servizio di monitoraggio, sia per individuare chi ha bisogno di un riparo notturno, sia per capire invece chi ospitare a Borgo Sisa, anche grazie all'aiuto dei servizi sociali”, conclude Drei. I dettagli specifici saranno illustrati nei prossimi giorni.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento