menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza furti, Forlì attende i 'super' rinforzi

Per contrastare l’ondata di furti nel Forlivese si provvederà ad una modifica del cosiddetto “Piano Coordinato di Controllo del Territorio”

Per contrastare l’ondata di furti nel Forlivese si provvederà ad una modifica del cosiddetto “Piano Coordinato di Controllo del Territorio”. E’ quanto è emerso dopo la seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica convocata dal Prefetto Angelo Trovato, a Cesena. Tale sarà avviata in Prefettura già a partire dalla prossima settimana. E’ stata avviata un’analisi per definire i possibili contributi, da parte degli Enti locali.

La sottoscrizione di uno specifico Patto per la Sicurezza, dopo l’avvallo del Ministero dell’Interno, porterebbe a rafforzare il rapporto di fattiva collaborazione fra gli Organismi statali e gli Enti territoriali e a consolidare la cultura della legalità fra i cittadini, potendosi prevedere l’ottimizzazione dell’attività di contrasto alla criminalità urbana, anche attraverso l’ausilio della Forza di Intervento Rapido che, opportunamente richiesta alle competenti articolazioni ministeriali, potrà essere impiegata per lo svolgimento di mirate attività di polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento