rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, l'evoluzione della terza ondata. Bonaccini: "L'Emilia Romagna ha scavallato il picco"

Parola di Stefano Bonaccini, che cita gli ultimi dati del contagio in Emilia-Romagna. Nelle ultime 24 ore sono 2.100 i nuovi contagi in regione

"Non e' ancora finita, ma pare davvero che abbiamo scavallato il picco e si comincia a scendere". Parola di Stefano Bonaccini, che cita gli ultimi dati del contagio in Emilia-Romagna. Nelle ultime 24 ore sono 2.100 i nuovi contagi in regione: "Erano 2.800 una settimana fa - osserva il governatore - speriamo si apra una nuova settimana di continuo calo delle curva, se questo verra' confermato vuol dire che le restrizioni funzionano".

Nelle settimane scorse, ricorda Bonaccini, l'Rt della regione era andato sopra l'1,30, ben al di la' della soglia della zona rossa. "Adesso siamo sotto l'1,20. E' sceso soprattutto a Bologna", l'area piu' colpita della terza ondata, "ma vedremo nei prossimi giorni". Tuttavia il report dell'ultima settimana parla di 2.000 casi in meno complessivamente, "da 19.000 a 17.000 contagiati". Insomma "il picco pare essere raggiunto, ma nessuno ha la sfera di cristallo", sottolinea ancora. (fonte Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'evoluzione della terza ondata. Bonaccini: "L'Emilia Romagna ha scavallato il picco"

ForlìToday è in caricamento