rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Santa Sofia

Esito drammatico per le ricerche dello scomparso: ritrovato cadavere nelle foreste Casentinesi

Le squadre di soccorso si erano attivate nel pomeriggio di sabato iniziando a battere il territorio, la macabra scoperta nella giornata di Pasqua

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche del 55enne che, dal pomeriggio di sabato, risultava scomparso nelle foreste Casentinesi. L'allarme era scattato intorno alle 15 e la macchina dei soccorsi, partita da Campigna, ha iniziato a battere l'intero territorio alla ricerca dell'uomo. Le operazioni sono andate avanti fino a notte fonda per poi riprendere nella giornata di domenica quando, nel primo pomeriggio, è stata fatta la macabra scoperta del corpo senza vita dello scomparso. A trovarlo le squadre del Soccorso Alpino che hanno avvisato il medico legale e il magistrato di turno.

Le ricerche sono iniziate poco dopo le 15 di sabato quando una pattuglia di Carabinieri Forestali di Campigna impegnata nel quotidiano servizio di vigilanza e controllo del territorio ha ritrovato una macchina parcheggiata nei pressi del rifugio La Capanna, a Fangacci. Dopo una verifica si è risaliti all’intestatario dell’auto. I familiari, messi al corrente dai militari si sono recati sul posto e nel tardo pomeriggio hanno sporto denuncia di scomparsa e la Prefettura di Forlì ha attivato il piano di ricerca. Gia nel pomeriggio di sabato il personale del Soccorso Alpino ha inviato in zona tre squadre e una unità cinofila, Amelia una femmina di Labrador per iniziare a bonificare l’area, caratterizzata da salti e strapiombi, accessibili solo con corde di sicurezza rendendo molto pericoloso l’avanzamento del personale al buio.

Intorno alla mezzanotte di sabato le ricerche si sono interrotte e sono ripartite domenica mattina intorno alle 7 sempre in quell’area. I tecnici del Soccorso Alpino si sono calati con le corde negli strapiombi del “fosso del satanasso” e lo hanno individuato già deceduto. Dopo l’autorizzazione da parte del Pubblico Ministero la salma è stata recuperata a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.Presenti nelle operazioni di ricerca i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esito drammatico per le ricerche dello scomparso: ritrovato cadavere nelle foreste Casentinesi

ForlìToday è in caricamento