menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'evoluzione della settimana: i ricoverati sono 62, la situazione in tutti i comuni

E' quanto emerge dal resoconto settimanale sull'andamento dell'epidemia da coronavirus nel Forlivese

Si appiattisce sempre di più la crescita curva dei contagi da covid-19. Nella settimana dal 26 aprile al 3 maggio sono stati 369 i nuovi positivi, pari ad una crescita del 2,3% (quella precedente era stata del 2,7%). E' quanto emerge dal resoconto settimanale sull'andamento dell'epidemia da coronavirus nel Forlivese. I casi attivi sono 1.168, 28 dei quali fuori ambito (erano 1.325 sette giorni fa), 1.106 dei quali in isolamento domiciliare (erano 1.241). I ricoverati sono 62, sei dei quali in terapia intensiva (erano 84). I decessi sono stati 5, mentre sono 521 coloro che sono stati dichiarati guariti.

L'evoluzione nel territorio

A Forlì i casi attivi sono 657: è passato da 690 a 617 il numero di coloro che si trovano in isolamento domiciliare, mentre i ricoverati sono 40 (tre in terapia intensiva). Nella città mercuriale sono state dichiarate guarite 313 persone nell'ultima settimana. A Castrocaro i positivi sono 36, sei in meno alla settimana precedente, tre dei quali ricoverati (uno in terapia intensiva): nel comune termale vi sono stati 15 nuovi contagi a fronte degli otto in più della settimana precedente. A Modigliana i casi attivi sono 26, tutti in isolamento domiciliare.

Migliora ulteriolmente la situazione nella Vallata del Bidente: a Civitella i casi attivi sono passati da 63 a 39 (un ricoverato), mentre a Santa Sofia da 88 a 59, con due ricoverati: qui i nuovi positivi sono stati 15, mentre in quella precedente erano stati 20. Galeata conta 26 casi attivi (due ricoverati), mentre Meldola 60 (erano 65), di cui tre ricoverati. Calano i casi attivi anche a Bertinoro dopo la crescita della scorsa settimana, passati da 87 a 71 (quattro i ricoverati, di cui uno in terapia intensiva).

Sono aumentati i casi attivi a Forlimpopoli, da 108 a 118, anche se si è registrata una flessione dei contagi (37 in più rispetto all'aumento di 59 della settimana precedente). Anche Portico conta quattro contagiati in più, col totale di positivi che sale a otto. A Dovadola il numero di positivi resta stabile a sei (un ricoverato), mentre sono aumentati a Predappio, da 19 a 25 (un ricoverato), con 14 positivi in più. A Rocca San Casciano i casi attivi sono 6 (tre ricoverati, uno in terapia intensiva), mentre a Tredozio 3. Resta senza casi Premilcuore.

Il complessivo

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, al 3 maggio, si contano 298 vittime a Forlì (+4), 17 a Bertinoro, sette a Castrocaro, sette a Civitella, otto a Dovadola, 27 a Forlimpopoli, 54 a Meldola, 20 a Predappio (+1), 6 a Rocca San Casciano, 9 a Santa Sofia, una Premilcuore, una Portico, 9 a Modigliana, una Galeata ed una a Tredozio. Le vittime in totale sono 473, sette delle quali fuori ambito. In tutta la provincia i casi attivi sono 2.299 (erano 2.446), con 116 (erano 153 ) ricoverati (12 in terapia intensiva) e 2.183 (erano 2.293) persone in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia si contano in totale 34.878 casi, 31.726 guariti e 853 morti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento