rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Expo, il forlivese Nardi nel Guinness dei Primati con la pizza più lunga al mondo

Presi dall' "euforia" i gareggianti alla fine sono riusciti ad allungare la pizza di altri 95 metri. A guidare la Nazionale Italiana Pizzaioli è stato Dovilio Nardi di Forlì. Il tentativo rappresenta la manifestazione clou della settimana mondiale del pomodoro

Il pizzaiolo forlivese Dovilio Nardi ce la fa ed entra nel Guinness dei Primati. Sabato mattina, all’Expò di Milano, a capo di un team di 75 cuochi è riuscito a battere il precedente record e realizzare la pizza più lunga del mondo: 1595,45 metri. L'obiettivo era quello di preparare e cuocere una pizza di 1.500 metri dal peso di oltre 5 tonnellate con prodotti rigorosamente Made in Italy e di sfornare oltre 35.000 tranci di "margherita".

Presi dall’ “euforia” i gareggianti alla fine sono riusciti ad allungare la pizza di altri 95 metri. A guidare la Nazionale Italiana Pizzaioli è stato Dovilio Nardi titolare della scuola di formazione professionale di Forlì. Il tentativo rappresenta la manifestazione clou della settimana mondiale del pomodoro ed è stato possibile anche grazie a “La Pizza +1”, azienda piacentina specializzata nella produzione di pizze fresche in teglia destinate alla grande distribuzione.


Dovilio Nardi ha quindi ricevuto il “Guinness World Record” dalle mani di Lorenzo Veltri, giudice ufficiale del Guinness. Con lui anche Matteo Giannotte, vicepresidente Nipfood e suor Mirella Ricci di Savignano sul Rubicone che faceva parte della squadra di 75 istruttori pizzaioli selezionati da Nipfood per battere il record che apparteneva agli spagnoli con poco più di 1100 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo, il forlivese Nardi nel Guinness dei Primati con la pizza più lunga al mondo

ForlìToday è in caricamento