rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Lavori Pubblici

Fabbrica della Candele, si rinnova la Sala Teatro: al via lavori per 190mila euro

In questi ultimi anni, la Fabbrica delle Candele ha riacquistato il ruolo di polo di attrazione e di aggregazione per la creatività giovanile con le sue molteplici possibilità di utilizzo, di incontro e di socialità

Al via i lavori di adeguamento e miglioramento della Sala Teatro della Fabbrica della Candele, che fermeranno la programmazione de "Fabbrica Inverno 2023" che proseguirà in altre location oltre che nelle Sale Gialla, Rossa e Arancio. In questi ultimi anni, la Fabbrica delle Candele ha riacquistato il ruolo di polo di attrazione e di aggregazione per la creatività giovanile con le sue molteplici possibilità di utilizzo, di incontro e di socialità. Le forme di espressione e di creatività, soprattutto giovanile, sono molto mutate in questi ultimi anni. Questo radicale processo di cambiamento e di sviluppo è stato accelerato dall’emergenza pandemica che ha trasformato lo scenario, spostando il focus sul web e sui nuovi mezzi di comunicazione.

Il programma "Fabbrica Inverno 2023" è una nuova dimostrazione della particolare attenzione che si desidera attribuire non solo alla parte educativa, ma anche a quella formativa con laboratori, attività ed eventi che possano portare un valore aggiunto a questa visione di creatività giovanile ad ampio raggio. "Proprio per rispondere in maniera adeguata agli obiettivi che la Fabbrica si è posta di conseguire, l'Amministrazione è intervenuta anche sulla struttura con lavori di ammodernamento e miglioramento - ha sottolineato Paola Casara, assessora alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì -. Nello specifico sono in corso interventi sulla Sala Teatro per adeguare e migliorare l'impianto acustico e l'impianto di areazione, oltre a lavori di tinteggiatura interni ed esterni. Un intervento, questo, del valore di circa 190mila euro, di cui 40mila provenienti dalla Regione. Un segno importante dell'attenzione che la nostra amministrazione ripone in questo spazio polifunzionale, per anni parzialmente sfruttato, e che oggi è tornato a essere al centro dei nostri progetti mirati verso i giovani forlivesi under 35".

"Il mio ringraziamento - ha concluso Casara - va ancora una volta al dirigente Stefano Benetti, al direttore artistico Marco Viroli e allo staff dell'Unità politiche Giovanili per il grande impegno e la dedizione messi in campo nel perseguire una visione di espressione della creatività giovanile a 360 gradi. Un grazie anche al sindaco Gian Luca Zattini, all'assessore ai Lavori Pubblici Vittorio Cicognani, al Dirigente Edifici Pubblici Gian Luca Foca e all'architetto Antonio Spada per le risorse stanziate a favore della Fabbrica e per gli interventi di miglioramento che stanno realizzando".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabbrica della Candele, si rinnova la Sala Teatro: al via lavori per 190mila euro

ForlìToday è in caricamento