menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Per sette anni si è spacciato per dentista, ma è un odontotecnico: chiusi due studi

Inoltre sono stati avviati accertamenti fiscali finalizzati a ricostruire i compensi illeciti percepiti

"Esercitava illecitamente la professione". I militari della Guardia di Finanza, coordinati dal sostituto procuratore Claudio Santangelo, hanno stanato un odontoiatra abusivo, che operava in due studi, uno a Forlì e l'altro a Premilcuore. Secondo quanto appurato dalle Fiamme Gialle, gli studi erano stati attrezzati con la tipica attrezzatura medica, come macchine per la sterilizzazione, farmaci ed altri strumenti e materiali di consumo solitamente utilizzati per questa professione sanitaria.

"Il falso medico, in realtà odontotecnico, effettuava in tale ambito, sin dal 2013, interventi odontoiatrici del tutto abusivi, poiché non aveva mai conseguito un idoneo titolo di studio", spiegano fonti investigative. I finanzieri hanno segnalato l'individuo per "esercizio abusivo della professione medica". Gli studi sono stati sottoposti a sequestro preventivo su ordine della stessa autorità giudiziaria insieme alle attrezzature e materiali rinvenuti.

Inoltre sono stati avviati accertamenti fiscali finalizzati a ricostruire i compensi illeciti percepiti, frutto della condotta abusiva che da anni è stata esercitata ai danni dei pazienti ignari di tutto. "L’attività di servizio svolta dalla Guardia di Finanza, testimonia l’incessante impegno del Corpo a tutela della legalità e della salute pubblica", viene evidenziato dal corpo di Piazza Dante.

Foto di repertorio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento