menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imprenditrice scommette sul centro storico: Fedifo amplia i locali

Come spiega l’imprenditrice “anche la ristrutturazione è in linea con la filosofia che anima l’attività, il riciclo, il riuso e il recupero dei materiali".

L’imprenditrice Federica Siboni scommette sul centro storico e lo fa ampliando? gli spazi del suo negozio, Fedifo, aperto sette mesi fa in via De Amicis 10. Dopo i lavori di ripristino dei locali adiacenti all’attuale negozio, venerdì a partire dalle 18 si terrà l’inaugurazione dell’attività, con una novità, la presenza del laboratorio nel quale nascono alcune delle numerose creazioni in vendita. Come spiega l’imprenditrice “anche la ristrutturazione è in linea con la filosofia che anima l’attività, il riciclo, il riuso e il recupero dei materiali".

"Nel corso dei lavori, curati tutti da artigiani della zona, sono stati riutilizzati tutti i materiali originali, in alcuni casi dando una nuova vita a ciò che non era più utile allo scopo originario; per esempio le travi, restaurate, sono state adattate a mensole per il negozio, affinché nulla diventasse rifiuto", aggiunge. L’imprenditrice, da sempre attiva nel settore tessile, ha creato una linea di accessori moda, per la persona e per la casa frutto della lavorazione di vecchi maglioni di lana, lana di recupero alla quale viene data nuova vita.

La produzione dell’imprenditrice è affiancata dall’offerta di realizzazioni di stilisti e piccoli artigiani del territorio, tanto che il cliente che non riesce a trovare il capo desiderato può chiedere una personalizzazione ?dell'articolo richiesto. Con l’ampliamento dell’area?,? Fedifo potrà commercializzare una scelta più ampia di accessori per la casa, mentre è già attiva una collaborazione per la vendita di ?prodotti? di cartoleria realizzati da un’azienda forlivese. Un’attenzione alle attività radicate sul territorio e una sensibilità all’ambiente, incentivando l’utilizzo di materiali che, correttamente lavorati, possono avere una ?seconda possibilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento