menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferie all'ospedale: 70 posti letto in meno in agosto e solo interventi d'urgenza

Durante il periodo estivo, alcuni servizi dell'Ausl di Forlì potranno essere interessati da una riorganizzazione o riduzione dell'attività

Durante il periodo estivo, alcuni servizi dell’Ausl di Forlì potranno essere interessati da una riorganizzazione o riduzione dell’attività. Per quanto riguarda l’ospedale “Morgagni-Pierantoni”, è prevista, come tutti gli anni in questo periodo, una rimodulazione delle aree di degenze e delle sale operatorie, anche al fine di consentire al personale medico e infermieristico di godere del dovuto periodo di ferie. Per cinque settimane, dal 3 agosto al 9 settembre, dunque, verranno garantite le urgenze mentre sarà rinviata l’attività programmata.

Parallelamente, si registrerà una diminuzione dei posti letto disponibili, soprattutto nei reparti collegati alle chirurgie. I cambiamenti maggiori, pertanto, interesseranno il padiglione “Morgagni”: al 7° piano (chirurgia generale, endocrina, terapie oncologiche avanzate, urologia) si passerà dai 64 posti letto standard a 32, al 6° piano (degenza breve di chirurgia toracica, dermatologia, Orl, Ortopedia, Traumatologia, Pneumologia) da 57 a 34, e al 4° piano (chirurgia toracica, vascolare, pneumologia) da 30 posti letto standard a 22. Sempre al 4° piano, riduzioni interesseranno anche i reparti di Gastroenterologia, Neurologia, e Medicina specialistica, con 24 posti letto disponibili al posto dei 32 canonici. Tutte le altre unità (medicina interna, nefrologia, cardiologia, medicina d’urgenza, rianimazione, malattie infettive) manteranno, invece, la propria dotazione standard. Al padiglione Vallisneri, verranno rimodulati i posti letto di oculistica e senologia, mentre all’Allende (geriatria e post-acuti) l’attività proseguirà normalmente.

Resterà chiuso, al contrario, dal 12 al 16 agosto, il Day-Hospital Irst presso l’ospedale Morgagni-Pierantoni; le richieste di consulenza saranno, comunque, garantite dai medici in servizio presso la sede di Meldola. Passando all’attività ambulatoriale, si segnalano alcuni cambiamenti. Dal 1° luglio al 30 agosto, verrà ridotta quella dell’ambulatorio dell’U.O.S. di Medicina trasfusionale, che assicurerà, tuttavia, le prestazioni urgenti. L'Ambulatorio di terapia antalgica non sarà accessibile dal 5 al 18 agosto compresi, ma saranno garantite le urgenze. Il Day Hospital e gli Ambulatori dell’U.O. Malattie Infettive non saranno attivi dal 5 al 17 Agosto compresi; in tale periodo, saranno garantite le consulenze interne ed eseguite solo visite urgenti. Lunedì 5 agosto, poi, sono stati sospesi il servizio di Preospedalizzazione e l’Ambulatorio di Anestesia, che riprenderanno normalmente lunedì 19 agosto 2013.

Nessun cambiamento, durante il periodo estivo, nei presidi di Santa Sofia e Forlimpopoli, ad eccezione della Medicina sportiva, che non effettuerà visite da lunedì 5 a domenica 25 agosto.

Sul versante dei servizi, infine, il Servizio Protesi Ausili, dal 1° agosto al 6 settembre 2013, ridurrà l’accesso telefonico per appuntamenti e prenotazioni, rispondendo al pubblico nelle giornate di lunedì e mercoledì, dalle 10 alle 12.30, mentre lo sportello della scelta e revoca del medico situato nell’atrio del padiglione Morgagni resterà chiuso dal 5 al 30 agosto 2013; durante tale periodo, gli utenti potranno rivolgersi agli sportelli di Forlì, in Via Oberdan 11, dal lunedì al venerdì, dalle ore 7,30 alle 12,45, e il sabato dalle ore 7,30 alle ore 12,30,  o presso le sedi periferiche, negli orari di apertura. Nel mese di agosto cambierà poi l’orario delle dietiste del servizio di nutrizione clinica e dietetica, articolato dal lunedi al venerdi, dalle ore 7.30 alle ore 15.30. Infine, si segnala che l’Assistenza Farmaceutica territoriale, oltre a giovedì 15 agosto, resterà chiusa anche venerdì 16 agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento