Ferisce due Carabinieri in zona Portici: arrestato un neomaggiorenne

Durante la corsa, il ragazzo ha ferito lievemente i due militari e ha danneggiato gli occhiali da vista indossati da uno dei due

Nella tarda serata di mercoledì, nel perlustrare l’area antistante il centro commerciale I Portici, i Carabinieri di Forlì hanno arrestato un cittadino nigeriano di 18 anni, richiedente protezione internazionale e temporaneamente domiciliato a Forlì, con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e false dichiarazioni sulla propria identità. Il ragazzo, sottoposto a un controllo, prima ha cercato di defilarsi, poi ha fornito ai militari false generalità dichiarando di non avere documenti con sè. I Carabinieri, trovatogli addosso un portafogli, lo hanno invitato a esibire loro il contenuto ma, a quel punto, il giovane ha innescato una colluttazione con i due militari, per poi darsi alla fuga. Durante la corsa, il neomaggiorenne ha ferito lievemente i due militari e ha danneggiato gli occhiali da vista indossati da uno dei due. Sul posto si è portata un’altra pattuglia in rinforzo, che è riuscita a bloccare il nigeriano. Tratto in arresto, lo straniero è stato trattenuto in camera di sicurezza. Giovedì mattina, portato davanti al Tribunale per il rito direttissimo, dopo la convalida dell’arresto il giovane è stato condannato alla pena patteggiata di un anno di reclusione con la sospensione. I militari feriti, medicati al pronto soccorso dell’ospedale di Forlì per lievi lesioni agli arti superiori, sono entrambi stati giudicati guaribili in sei giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento