Ferisce due Carabinieri in zona Portici: arrestato un neomaggiorenne

Durante la corsa, il ragazzo ha ferito lievemente i due militari e ha danneggiato gli occhiali da vista indossati da uno dei due

Nella tarda serata di mercoledì, nel perlustrare l’area antistante il centro commerciale I Portici, i Carabinieri di Forlì hanno arrestato un cittadino nigeriano di 18 anni, richiedente protezione internazionale e temporaneamente domiciliato a Forlì, con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e false dichiarazioni sulla propria identità. Il ragazzo, sottoposto a un controllo, prima ha cercato di defilarsi, poi ha fornito ai militari false generalità dichiarando di non avere documenti con sè. I Carabinieri, trovatogli addosso un portafogli, lo hanno invitato a esibire loro il contenuto ma, a quel punto, il giovane ha innescato una colluttazione con i due militari, per poi darsi alla fuga. Durante la corsa, il neomaggiorenne ha ferito lievemente i due militari e ha danneggiato gli occhiali da vista indossati da uno dei due. Sul posto si è portata un’altra pattuglia in rinforzo, che è riuscita a bloccare il nigeriano. Tratto in arresto, lo straniero è stato trattenuto in camera di sicurezza. Giovedì mattina, portato davanti al Tribunale per il rito direttissimo, dopo la convalida dell’arresto il giovane è stato condannato alla pena patteggiata di un anno di reclusione con la sospensione. I militari feriti, medicati al pronto soccorso dell’ospedale di Forlì per lievi lesioni agli arti superiori, sono entrambi stati giudicati guaribili in sei giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento