Forlimpopoli non si ferma: ufficializzate le date della Festa Artusiana 2020

Ormai è ufficiale: la Festa Artusiana è confermata e si farà dall’1 al 9 agosto a Forlimpopoli

Tutti gli attori della festa artusiana, dagli uffici comunali alle associazioni di volontariato, dai ristoratori agli artisti che animeranno le serate, sono in piena attività per rendere possibile la 24esima edizione della festa artusiana, un'edizione necessariamente ridotta come possibilità di proposte e quindi anche di accesso per il pubblico, ma che vuole mantenere il suo spirito conviviale e di voglia di stare insieme gustando del cibo preparato con cura e passione, anche per festeggiare in maniera degna il bicentenario della nascita di Pelegrino Artusi.

"Invitiamo tutti coloro che amano la convivialità e lo stare bene insieme - dichiara Milena Garavini, sindaca di Forlimpopoli - a venire alla Festa Artusiana e a festeggiare il compleanno del nostro amato Pellegrino il 4 di agosto. Sarà una festa in versione più semplificata ma non per questo meno di qualità e con tante belle proposte, anche culturali e di spettacolo. Oltre ovviamente che di buona cucina. E tutto questo organizzato con il massimo rispetto della sicurezza punto. Segnatevi le date dall' 1 al 9 agosto e passate con noi le sere artusiane. Vi aspettiamo con l'entusiasmo il calore di sempre in una proposta del tutto originale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento