Rocca San Casciano ha celebrato la Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

L'evento, al quale hanno preso parte circa 200 persone, è stato organizzato dall'amministrazione comunale e dalle Associazioni Combattenti reduci di Rocca San Casciano

Rocca San Casciano ha rievocato domenica mattina il 101esimo anniversario della Vittoria. Dopo la cerimonia dell'Alza Bandiera e la deposizione di una corona al monumento della Chiesina dei Caduti alla presenza delle autorità civili, militari ed associazioni combattentistiche, è stata officiata una messa al campo. All'appuntamento ha partecipato il Corpo Bandistico Rocchigiano. L'evento, al quale hanno preso parte circa 200 persone, è stato organizzato dall'amministrazione comunale e dalle Associazioni Combattenti reduci di Rocca San Casciano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • Coronavirus, scuole chiuse e certificato medico: la Regione mette ordine

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento