menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La consegna del parco al Comune

La consegna del parco al Comune

Liberazione di Forlì, le iniziative: si comincia col ricordo a Nazario Sauro Bargossi

Con il ricordo di Nazario Sauro Bargossi (1919 - 1988), punto di riferimento del movimento europeista e delle organizzazioni democratiche e antifasciste romagnole, prendono il via le iniziative coordinate dal Comune di Forlì per celebrare il 69° anniversario della Liberazione di Forlì

Con il ricordo di Nazario Sauro Bargossi (1919 - 1988), punto di riferimento del movimento europeista e delle organizzazioni democratiche e antifasciste romagnole, prendono il via le iniziative coordinate dal Comune di Forlì per celebrare il 69° anniversario della Liberazione di Forlì che culmineranno con la cerimonia istituzionale e la Festa della cittadinanza di venerdì. Il primo appuntamento è in programma giovedì, alle ore 9.30, con la manifestazione di intitolazione del Parco Nazario Sauro Bargossi, di via Calamandrei angolo via Solombrini.

Interverranno il Sindaco di Forlì Roberto Balzani e i familiari di Nazario Sauro Bargossi, alla presenza di rappresentanze delle Associazioni MFE, AMI e Comitato Italia-Cile, della Circoscrizione n. e del Comitato di Quartiere Pianta – Ospedaletto Giorgio Ceccarelli. L’area verde di recente realizzazione ad opera di Herambiente, che si occupa anche della gestione del parco per 10 anni, ha un’ampiezza di circa 10.000 metriquadrati e si trova di fronte al cimitero monumentale, accanto al cimitero di guerra dell’Indian Army, in un comparto della città connotato da una toponomastica dedicata all’Europa, ai valori del grande progetto europeista e della integrazione internazionale nel segno della pace, della giustizia e della libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento