Alla fiera del Vintage anche una grande mostra di auto e moto d’epoca

La manifestazione, in corso nei padiglioni fieristici di via Punta di Ferro a Forlì con apertura al pubblico dalle 10 e chiusura alle 20, prevede, come per le altre giornate, un vivace mercato di capi d’abbigliamento e accessori

Grande musica dal vivo e una mostra dedicata a splendide automobili e motociclette d’epoca: è quanto la 28esima edizione di "Vintage! La moda che vive due volte" riserva per la sua giornata conclusiva, quella di domenica. La manifestazione, in corso nei padiglioni fieristici di via Punta di Ferro a Forlì con apertura al pubblico dalle 10 e chiusura alle 20, prevede, come per le altre giornate, un vivace mercato di capi d’abbigliamento e accessori, affascinanti e particolari, appartenenti a stili che vanno dagli anni ‘20 ai primi anni ’90, ma anche una vasta offerta capace di incuriosire e affascinare nelle sezioni del modernariato, del piccolo collezionismo, dei dischi e delle locandine pubblicitarie e cinematografiche.

I visitatori della mostra-mercato lo sanno: vintage non è semplicemente “usato”. Abbigliamento e accessori parlano di noi stessi, e la scelta di indossare capi unici è prima di tutto un’affermazione di identità, che si accompagna alla creatività nel delineare una moda propria, fuori dagli schemi, che guarda al passato ma anche al presente, dal momento che il capo vintage trova poi nuova linfa da inediti abbinamenti e sorprendenti reinterpretazioni personali. A fare da corredo all’offerta commerciale, la sezione dedicata alle automobili e alle moto d’epoca: autentiche “opere d’arte su ruote” dal dopoguerra ad oggi. 

Simbolo di libertà, di stile e personalità, di lunghi viaggi sulle strade e nel tempo, sono emblema assoluto del vintage e in fiera si potranno ammirare in tutto il loro fascino modelli che hanno fatto la storia, affascinando in tutto il mondo intere generazioni. Un percorso che traccia l’evoluzione stilistica e tecnologica di “marchi” che letteratura e cinema hanno reso immortali. Protagonisti di questo spazio sono  Hermitage Veteran Engine - club forlivese di appassionati e collezionisti di vetture d’epoca federato all’A.S.I. l’Automotoclub Storico Italiano membro a sua volta della Fiva, Federazione Internazionale delle Auto - la concessionaria Harley Davidson “Turchetti Srl” presente a Ravenna dal 1954 e il Big Boss Garage, autosalone e motosalone specializzato in vetture d’epoca statunitensi e nei “grandi classici” europei che Riccardo La Corte ha aperto esattamente un anno fa.

Si spazierà dai modelli di Harley-Davidson,  sinonimo del sogno americano, di custom per eccellenza, di moto cromate dal sound unico, di mezzi ampiamente personalizzati con cui vivere le due ruote all’insegna dell’avventura, a  tantissime auto storiche. Hermitage Veteran Engine proporrà: Mercedes SL380 Cabrio del 1982; Porsche 928 S4 del 1987; Porsche Boxster del 1996; Lancia Thema Ferrari del 1990; Mercedes 560 SL del 1987; Jaguar XJ del 1974; Bmw 316 del 1980. Big Boss Garage mette in vetrina: Lincoln Continental Mark V; Cmc Destiny del 1991; Chrysler 300 M New Yorker del 1966; Cadillac S6 del 1960; Cadillac Coupè DeVille del 1979.

Programma intrattenimenti

Tutta la giornata sarà accompagnata dalla musica con il Vinyl Dj Set e la Vintage Sound Selection a cura di Dj Sauro, all’anagrafe Sauro Dall’Olio, l’incarnazione della passione di far divertire il pubblico a tutto Swing e Rock'n'Roll. Collaboratore da anni dei Festival Vintage più importanti al mondo, di locali in tutta Italia, immerge con la sua musica in un’atmosfera che ci riporta agli anni ’20, ’30, ’40 e ’50.

Domenica saranno numerosi anche i momenti dedicati alla danza d’epoca a cura di Otherswing Dance School di Bagnacavallo. L’associazione tiene corsi di Social Dance - Boogie Woogie e Lindy Hop - diretti dai Maestri Sauro e Mila Benghi. La loro passione per la musica ed il ballo li ha portati ad ottenere grandi risultati con i loro allievi in competizioni sia a livello nazionale che internazionale. Sul palco di “Vintage” sale anche domani Sam Paglia con il suo Trio composto da Michele Iaia alla batteria e Peppe Conte alla chitarra, entrambi jazzisti molto preparati e dallo stile versatile. Un’esibizione che saprà coinvolgere e affascinare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il clou sarà, poi, nel pomeriggio, il concerto mozzafiato proposto da “The Lucky Lucianos”, la nuova e allargata famiglia musicale di Mr. Lucky Luciano, al secolo Stelio Lacchini. Il musicista forlivese anima dei Good Fellas, ha dato vita a un progetto musicale parallelo: sei cugini, i “Lucky Lucianos”, dall’America dei sogni di Fred Buscaglione. Con il Big Beat degli houserockin’ party della seconda metà degli anni cinquanta, dove gli italiani d’oltreoceano hanno coniato un suono, la vera ed originale Houserock Music. Il ritmo di Bill Haley, Jimmy Cavallo, Freddie Bell, Dave Appell, ma anche quello britannico di Tony Crombie, dei King Brothers. Senza dimenticare lo spettacolo, impossibile da replicare, dei Treniers. Aggiungete un goccio di Buscaglione, Bruno Martino e John Foster ed ecco “The Lucky Lucianos” Un gruppo di ragazzi fortunati, perché suonano musica divertente, per se stessi, per chi ascolta, per chi balla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento