Folle inseguimento, automobilista arrestato: era senza patente

Inseguimento nel primo pomeriggio di giovedì a Forlì. Tutto è iniziato intorno alle 14.45 quando una pattuglia della Polizia Municipale ha intimato l’alt ad una “Volvo” per un normale controllo

Inseguimento nel primo pomeriggio di giovedì a Forlì. Tutto è iniziato intorno alle 14.45 quando una pattuglia della Polizia Municipale ha intimato l’alt ad una “Volvo” per un normale controllo. Il conducente ha anziché fermarsi, ha spinto il piede sull’acceleratore. La pattuglia si è posta subito all’inseguimento, che si è concluso dopo alcuni chilometri. Gli agenti sono stati costretti ad effettuare repentine manovre, provocando il danneggiamento del veicolo.

L’azione si è conclusa con il fermo del veicolo in fuga. L’automobilista era senza la prescritta copertura assicurativa e della patente di patente di guida in quanto mai conseguita; inoltre l’auto non era stata sottoposta a regolare revisione. L’uomo, un forlivese di anni 43, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per gli altri reati sopra elencati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento