Foreste Casentinesi, cartelli stradali imbrattati: serie di atti vandalici

La perlustrazione ha permesso di appurare la presenza di cartelli vergati con scritte contro le forze dell'ordine e non solo

Serie di atti vandalici al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Dopo quello avvenuto nei giorni scorsi Crocina , alcuni utenti hanno segnalato la vandalizzazione di numerosi cartelli nella zona di Casanova dell'Alpe - Siepe dell'Orso e nella zona alta della Foresta della Lama nei pressi dell'Abetina di Brasco, luoghi riconosciuti Patrimonio dell'Umanità. La perlustrazione ha permesso di appurare la presenza di cartelli vergati con scritte contro le forze dell'ordine. Sono inoltre stati attaccati adesivi recanti il messaggio "La società è un'epidemia per il pianeta: liberare il selvaggio, distruggere la civilizzazione" e "Contro l'epidemia dell'autorità il contagio della rivolta", con firme anarchiche. Del caso è stato informato il Reparto Carabinieri Parco Foreste Casentinesi, che ha avviato le indagini del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento