menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A marzo arriva la differenziata porta a porta nella Zona Cervese

Il 19 marzo parte il porta a porta anche nella Zona Cervese, che comprende le aree limitrofe a via Cervese e via Ravegnana, fino a via Punta di Ferro. Si aggiungono così altre 2.800 utenze

Sembrava essere un'utopia quando per la prima volta a Forlì si parlò di raccolta differenziata porta a porta. Oggi le nelle prime 2 Zone il metodo è attivo e funzionante. Il 19 marzo parte il porta a porta anche nella Zona Cervese, che comprende le aree limitrofe a via Cervese e via Ravegnana, fino a via Punta di Ferro. Si aggiungono così altre 2.800 utenze per un totale di circa 6.300 abitanti. La distribuzione dei contenitori e dei materiali informativi partirà il 30 gennaio.

Mappa Zona Cervese

I dettagli vengono spiegati da Raffaella Zanfini, responsabile dell'Area ambiente di Hera Sot Forlì-Cesena. I quartieri interessati sono Durazzanino, Pieve Acquedotto e Bagnolo (tranne le zone industriali), Coriano C3 (zone residenziali attorno a via Cervese e aree vicino al fiume Ronco), Rotta, Castellaccio, Carpinello, Forniolo (tranne zona industriale), La Selva e San Leonardo (solo case sparse, no zona industriale e residenziale già compresa nella Zona 2), Pievequinta, Casemurate. I cassonetti verranno rimossi dalla strada a partire dal 22 marzo.

Una novità che va in porto per questa zona riguarda il ritiro dei bidoni. Cambiano i giorni. Il lunedì vengono prelevati gli scarti vegetali, il martedì e il sabato l'organico, il mercoledì l'indifferenziato, il giovedì carta e cartone, ed il venerdì vetro, plastica e lattine. Cambia anche l'orario del ritiro. Per questo i bidoni possono essere messi in strada dalle 18 fino alle 22 del giorno precedente. La raccolta può cominciare anche in serata. Saranno serviti con contenitori per la raccolta domiciliare anche i 5 cimiteri di campagna, per cui i cittadini potranno fare la raccolta differenziata anche presso i cimiteri.

Le assemblee pubbliche già programmate sono per  il 24 gennaio alla parrocchia Carpinello e il 14 febbraio al circolo di Coriano. Un numero verde aggiuntivo 800.592.011, sarà attivo dal 13 febbraio al 13 aprile, dal lunedì al venerdì ore 9.00 -13.00.

Una quarta zona dovrebbe partire nel 2012: la Zona Foro Boario, che dalla via Punta Ferro arriverà al Foro Boario, Pianta e Ospedaletto e comprende circa 17mila abitanti.




 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento