rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Forlì aderisce a DiscoverEu: in palio 60mila pass ferroviari per viaggiare gratis in Europa

Le candidature sono aperte fino al 26 ottobre

Il Comune di Forlì aderisce a "DiscoverEu", il progetto del Parlamento Europeo che mette a disposizione 60mila pass ferroviari validi per 30 giorni in tutta l'Unione Europea, per i giovani di età compresa tra i 18 e i 20 anni (nati tra il primo luglio 2001 e il 31 dicembre 2003). Le candidature sono aperte fino al 26 ottobre. I candidati selezionati potranno viaggiare da soli oppure in gruppi formati al massimo da 5 persone, tra marzo 2022 e febbraio 2023 per un periodo massimo di 30 giorni. La candidatura è personale, si inoltra tramite il portale "DiscoverEu", compilando dati e rispondendo ad un quiz con alcune domande relative all'Unione Europea, in base alle risposte verrà stilata una graduatoria e la successiva selezione delle 60.000 candidature ammesse.

""DiscoverEu" è un progetto dell’Unione europea che offre l'opportunità ai nostri ragazzi di viaggiare in Europa gratuitamente per scoprire le sue meraviglie attraverso una stimolante esperienza di vita e di apprendimento - illustrano l'assessore alla mobilità Giuseppe Petetta e l’assessore alle politiche educative Paola Casara -. Come Comune abbiamo ritenuto doveroso aderire a questa bella iniziativa perché mette al centro la crescita e il bagaglio educativo dei più giovani facendoli diventare ambasciatori del progetto. Tornati in Italia, infatti, i ragazzi dovranno inviare un resoconto alla Commissione europea descrivendo la propria esperienza di viaggio e saranno invitati a condividerla tramite social e nelle loro scuole o comunità locali".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì aderisce a DiscoverEu: in palio 60mila pass ferroviari per viaggiare gratis in Europa

ForlìToday è in caricamento