Cronaca Bussecchio / Viale Campo di Marte

Preferisce le manette alla moglie: lancia matterello contro poliziotto e si fa arrestare

L'uomo, un 59enne già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Tutto è partito da una richiesta d'intervento al 113 e al 115 della moglie dell'individuo

"O la cacciate di casa o mi faccio arrestare". Così ha preso un mattarello e l'ha scagliato contro un poliziotto, colpendolo alla testa. E' successo nel cuore della nottata tra Natale a Santo Stefano, intorno alle 3.30, in un'abitazione nella zona di Ca'Ossi. L'uomo, un 59enne già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Tutto è partito da una richiesta d'intervento al 113 e al 115 della moglie dell'individuo, una cinquantenne.

La donna non riusciva ad entrare in casa e temeva che al compagno fosse accaduto qualcosa di grave. Il marito godeva di buona salute, ma era infuriato perchè la moglie era rincasata a notte fonda. Accecato dalla rabbia per il ritardo della donna, pretendeva che fosse cacciata di casa. Era alterato a tal punto da dire "o la portate fuori o mi faccio arrestare". A quel punto ha impugnato un matterello, scagliandolo contro un agente della Volante.

A quel punto per il 59enne sono scattate le manette. Mentre l'uomo veniva accompagnato a bordo della pattuglia per esser accompagnato in Questura per le formalità di rito, la donna ha opposto resistenza ai poliziotti, venendo denunciata a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale. Venerdì mattina l'indagato si è presentato davanti al giudice per il processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preferisce le manette alla moglie: lancia matterello contro poliziotto e si fa arrestare

ForlìToday è in caricamento