rotate-mobile
Cronaca

La fuga finisce in un albergo di Forlì: deve scontare 4 anni per bancarotta

L'uomo infatti deve scontare complessivamente quattro anni di reclusione inflitti con l'accusa di bancarotta dal tribunale di Milano e di Firenze

Un altro latitante scovato a Forlì. Gli agenti della Volante della Questura di corso Garibaldi, nel corso di un servizio di controllo del territorio, ha fermato in un albergo, nell'immediata periferia della città, un 65enne veneto, ricercato da due anni per un cumulo di condanne. L'uomo infatti deve scontare complessivamente quattro anni di reclusione inflitti con l'accusa di bancarotta dal tribunale di Milano e di Firenze. Ora si trova ospite alla Rocca a disposizione della magistratura.

Sono numerosi i latitanti catturati nell'ultimo periodo a Forlì. Su tutte quelle del pentito di camorra Pietro Esposito, che si era rifugiato in città dopo un permesso premio. Pochi giorni fa la Squadra Mobile ha catturato un cittadino albanese ricercato per droga e tentato omicidio. I Carabinieri di Forlì, sotto la guida del capitano Gianluigi Di Pilato, hanno invece arrestato un ricercato bulgaro per truffa ed un 25enne moldavo evaso in Calabria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fuga finisce in un albergo di Forlì: deve scontare 4 anni per bancarotta

ForlìToday è in caricamento