Cronaca Centro Storico / Via Carlo Cignani

Condannato per stalking minaccia l'ex di morte in tribunale: inseguito ed arrestato

Martedì l'uomo è stato condannato a due anni di reclusione dal Tribunale di Forlì. A quel punto è scattata l'ennesima follia. Anziché incassare il colpo l'uomo, ancora in aula, ha avvicinato la vittima

Foto di repertorio

Stalking nei confronti dell'ex convivente. Un operaio campano di 34 anni, residente a Cesena, è stato arrestato mercoledì sera dai Carabinieri della stazione del Ronco in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal tribunale di Forlì. Il triste epilogo della loro relazione ha raggiunto il culmine il 15 luglio scorso, quando la donna si è presentata al comando dell'Arma di viale Roma per formalizzare una denuncia querela nei confronti dell’uomo.

Quest'ultimo, non rassegnatosi alla fine della loro storia, aveva continuato a perseguitarla con sms, inseguimenti, insulti, minacce, rendendo difficile la sua quotidianità. La donna nell’occasione ha raccontato che sin dall’ultimo periodo della loro convivenza durata 8 anni, l’uomo era diventato violento e minaccioso, tanto da decidere da indurla ad interrompere una relazione ormai “malata”. Ma l’uomo non si è rassegnato e, nonostante la donna ha provato a cambiare vita, lui ha cominciato a perseguitarla.

E' giunto persino a fare irruzione dentro l’abitazione della ragazza, introducendosi da un terrazzo per sorprenderla in compagnia di un altro uomo, giungendo alle vie di fatto usandole violenza. Alla denuncia ne sono seguire ancora altre. Considerata l’insistenza dell’operaio nei suoi comportamenti persecutori, l’autorità giudiziaria ha firmato un provvedimento di divieto di avvicinamento alla vittima ad una distanza di un chilometro.

Martedì l’uomo è stato condannato a due anni di reclusione dal Tribunale di Forlì. A quel punto è scattata l'ennesima follia. Anziché incassare il colpo l’uomo, ancora in aula, ha avvicinato la vittima che era in compagnia della madre, minacciandole entrambe di morte, inseguendole lungo il corridoio, per le scale e fino all’uscita dove, alla vista dei Carabinieri si è dileguato con l’auto. L'individuo è stato arrestato e incarcerato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per stalking minaccia l'ex di morte in tribunale: inseguito ed arrestato

ForlìToday è in caricamento