rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Coriano / Via Marcello Malpighi, 14

Nella villetta un laboratorio tessile cinese: blitz della Polizia nella zona industriale

La titolare della società è stata segnalata per i reati di favoreggiamento alla permanenza sul territorio nazionale di clandestini ed anche sanzionata per aver omesso di effettuare la dichiarazione di ospitalità per nove cittadini cinesi (circa 3.000 euro)

Blitz degli agenti delle Volanti e della Polizia Scientifica di Forlì in un laboratorio in via Malpighi che si occupa del confezionamento di abbigliamento per diverse imprese locali. L'obiettivo era verificare la corrispondenza tra le dichiarazioni rilasciate nelle richieste di rilascio dei permessi di soggiorno. Il laboratorio tessile è stato individuato all'interno di una villetta a due piani, con le finestre al piano terra tutte completamente oscurate per nascondere l'area dove stavano operando diversi cittadini cinesi.

Anche l’annesso capannone sul retro ad uso artigianale era utilizzato per tali attività. Dopo non poche difficoltà frapposte per accedere all’interno dei locali, da una attenta ispezione dei luoghi, gli inquirenti hanno individuato oltre 25 posti letto nel primo piano e sottotetto, tutti in condizioni igieniche precarie e con stanzine ricavate anche con strutture amovibili. Al momento del controllo un clandestino si era nascosto in un cunicolo del sottotetto.

Blitz in un laboratorio tessile cinese

La titolare della società è stata segnalata per i reati di favoreggiamento alla permanenza sul territorio nazionale di clandestini ed anche sanzionata per aver omesso di effettuare la dichiarazione di ospitalità per nove cittadini cinesi (circa 3.000 euro). All'operazione hanno preso parte anche gli agenti della Polizia Municipale di Forlì del settore edilizia, che ha riscontrato ulteriori reati di natura penale per il cambio di destinazione di uso degli ambienti. Il personale dell'Unità operativa Igiene e sanità pubblica dell'Ausl ha appurato gravi carenze di natura igienico sanitaria ed avviava le procedura anche per il ripristino delle condizioni di sicurezza dei locali adibiti ad abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella villetta un laboratorio tessile cinese: blitz della Polizia nella zona industriale

ForlìToday è in caricamento