Forlì candidata a Città europea dello Sport: un logo e un sito in vista del verdetto

L'8 ottobre prossimo si saprà se la città potrà fregiarsi pianamente del titolo. Al parco urbano la due-giorni delle realtà sportive "Forlì Fitness&fun"

Forlì candidata a diventare Città Europea dello Sport per il 2017.  L'8 ottobre prossimo si saprà se la città potrà fregiarsi pianamente del titolo. Nel frattempo il Comune si è già dotato di un sito internet e di un logo che sarà utilizzato nelle prossime manifestazioni sportive e che, nel caso di assegnazione del titolo, diventerà il logo ufficiale di Forlì Città europea dello Sport 2017. Il logo e il sito sono stati realizzati, per conto del Municipio, da PubliOne. 

"Abbiamo superato egregiamente la prima selezione - dice l'assessore allo Sport del Comune di Forlì, Sara Samorì - ora attendiamo trepidanti il verdetto ma non nascondiamo che siamo molto speranzosi. La nostra città ha tutte le carte in regola per ottenere questo riconoscimento".

"Il logo - spiega Elena Babini vice presidente di PubliOne - ha in sè la torre civica di Forlì che è il simbolo stesso dell'appartenenza forlivese, i colori sono il bianco e il rosso, quelli di Forlì. C'è poi il valore del movimento che ispira i grandi brand sportivi (rappresentato dalla forma della F), ci sono i colori dei cinque cerchi olimpici che stanno a rappresentare il valore della condivisione e anche la torre civica è rappresentata come una torcia olimpica". 

Online è anche il sito www.forli2017.it in cui ci saranno sezioni aggiornate che riguardono tutte le associazioni sportive forlivesi, gli impianti cittadini, lo spirito con il quale Forlì si candida ad essere Città europea dello Sport 2017 (tra le contendenti ci sono anche Pesaro, Orvieto, Cagliari, Vicenza). "Il sito - spiega Samorì - è fatto da PubliOne, ma è in tutto e per tutto un sito istituzionale che vuole essere una sorta di sintesi, di messa in rete di tutte le realtà sportive cittadine che sono tante e di livello".

Se fosse scelta, Forlì sarebbe inserita in un circuito promozionale che le consentirebbe anche di ospitare iniziative di livello nazionale (non è escluso che torni anche il Giro d'Italia). E nell'ambito delle iniziative per accompagnare il percorso fino all'8 ottobre al Parco Urbano il 17 e 18 settembre si svolge la manifestazione "Forlì Fitness&fun" (dalle 14 di sabato alle 19 della domenica) organizzata dalla associazione "Forlì Sport e Benessere" (presieduta dall'ex assessore allo sport Giovanni Bucci) assieme all'assessorato allo Sport. La due-giorni sarà una vetrina per le realtà sportive cittadine. Un evento inedito per tematiche e portata che potrebbe diventare un appuntamento fisso della città. 

Tra la fontana e il chiosco ci sarà la zona dedicata alle palestre, associazioni sportive e centri fitness dove saranno proposte lezioni gratuite e ci sarà anche un punto ristoro. A disposizione delle attività sportive ci saranno un palco, una piscina, un'area per la danza e un'altra per le attività olisitiche e ginnastica dolce. Poi spazio bimbi, zona parkour e spazio salute dove si affronteranno tematiche legate all'alimentazione, agli stili di vita sani e così via. Sabato sera il concerto dei Floyd Machine (alle 21.30). Le entrate principali sono da via Fiume Montone e da via Casaglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

Torna su
ForlìToday è in caricamento