menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Fattorie aprono le porte alla Giornata Mondiale dell'Alimentazione

Domenica 16 ottobre si celebra la Giornata Mondiale dell'Alimentazione e aprono al pubblico, in via straordinaria, alcune aziende agricole della rete Fattorie didattiche e Fattorie aperte

Domenica si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione e aprono al pubblico, in via straordinaria, alcune aziende agricole della rete Fattorie didattiche e Fattorie aperte, come opportunità di conoscenza del territorio rurale, del patrimonio agroalimentare e come momento di riflessione sul valore del cibo, attraverso la testimonianza diretta degli agricoltori. La Giornata Mondiale dell’Alimentazione riporta ogni anno l’attenzione sul problema della fame nel mondo.

Il tema del 2011 è Prezzi degli alimenti. Dalla crisi alla stabilità e sottolinea come l’aumento vertiginoso dei prezzi dei prodotti alimentari, in associazione alle periodiche crisi di mercato, abbia accentuato, negli ultimi anni, la drammaticità del problema.
 
La crisi economica globale induce a ripensare modelli di consumo e stili di vita, ricercando uno sviluppo compatibile con la salvaguardia del pianeta. L’evento intende mettere in luce il valore culturale ed etico del cibo e le opportunità offerte dall’agricoltura sostenibile e dalla “filiera corta”, per promuovere una maggiore consapevolezza a partire del territorio. La diffusione di tecniche produttive attente alla salute e all’ambiente e la riduzione dei passaggi dalla produzione al consumo si propongono di difendere il reddito degli agricoltori, promuovendo processi responsabili e partecipativi da parte dei consumatori. 
 
Le aziende agricole che collaborano alla Giornata dell’Alimentazione in Fattoria, organizzata dall’assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con le Province e le organizzazioni professionali agricole, accolgono i cittadini dalle 10 alle 18 di domenica 16 ottobre proponendo momenti didattici e formativi diversi, volti a rivitalizzare la relazione tra uomo, cibo e natura. Nella provincia di Forlì-Cesena sono in tutto 18 le aziende agricole che aprono le porte alla cittadinanza. L'iniziativa regionale, che coinvolge tutte le province emiliano-romagnole è inserita nel novero delle celebrazioni nazionali.
 

I programmi dettagliati delle aziende agricole che ha aderito all’iniziativa si possono trovare sul sito www.provincia.fc.it/agricoltura.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento