menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Forlì città dei parcheggi", oltre 8mila posti per il centro

Il totale dei posti auto tra stalli in centro storico, sui viali a ridosso e sulle aree a corona, aggiungendovi poi la zona stazione, arriva oggi, dopo le ultime realizzazioni, a 8.072 unità

“Forlì città dei parcheggi”, così la chiama il vicesindaco Giancarlo Biserna. “La definizione si addice a Forlì in quanto, come rilevato da un ultimo monitoraggio dei parcheggi in città, il totale dei posti auto tra stalli in centro storico, sui viali a ridosso  e sulle aree  a corona, aggiungendovi poi la  zona stazione, arriva oggi, dopo le ultime realizzazioni, a  8.072 unità. E' evidente che la maggior parte dei parcheggi a corona, insieme a tante strade e piazzette devono per forza essere considerati patrimonio del centro, viste le minime distanze”.

“Entrando nello specifico – continua Biserna - vediamo che i posti a pagamento sono 4.928 dei quali 3.953 con tariffa oraria e 975 a lunga sosta. Gli stalli liberi sono invece 3.144 così suddivisi: 239  all' interno del centro storico su strada, 1.648  sui viali e a corona del centro storico, 1.257  in zona stazione e dintorni. Queste ci paiono  cifre di tutto rispetto sulle quali possiamo contare per quella gestione della mobilità che intendiamo migliorare a beneficio dell'ambiente, dei traffici e dei commerci, nonchè dei residenti”.


“Quando poi il sistema tangenziale sarà completato i benefici saranno ancora più sensibili (in buona parte lo sono già ora) anche per la miglior facilità dei movimenti interni alla città  data la buona funzionalità degli svincoli verso e da  i vari quartieri.  Per quanto infine concerne il rispetto delle proporzioni tra sosta libera ed a pagamento preciso che la pianificazione urbanistica comunale classifica il Centro Storico come "zona di particolare rilevanza urbanistica", escludendolo quindi, ai sensi dell' art. 7, comma 8, del Codice della Strada, dall'obbligo di un bilanciamento prefigurato. Pertanto siamo in linea con le disposizioni previste dalla normativa vigente, fermo restando che, come sopra si può vedere, sono comunque presenti all'interno della Zona A, individuata dallo strumento urbanistico (centro storico) molti stalli ad uso gratuito”, conclude Biserna.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento