menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scocca l'ora fatidica per i conigli del parco: al via la cattura

L'amministrazione comunale informa che, dando seguito all'ordinanza sindacale, lunedì dalle ore 7alle ore 14 il parco urbano "Franco Agosto" resterà chiuso per permettere la cattura e la verifica dello stato di salute dei conigli

L'amministrazione comunale informa che, dando seguito all’ordinanza sindacale, lunedì dalle ore 7alle ore 14 il parco urbano “Franco Agosto” resterà chiuso per permettere la cattura e la verifica dello stato di salute dei conigli. L’intera operazione sarà gestita dal Servizio Veterinario dell’Ausl  in collaborazione con i volontari A.T.C., la Polizia Municipale ed i gestori del Parco Urbano. Parte così l'operazione do cattura con le reti, per fronteggiare l'epidemia di Mixomatosi che ha colpito gli animali.

“Si tratta di una malattia che colpisce solo il coniglio, non contagiosa per l'uomo o per altri animali, –  aveva spiegato il direttore del servizio veterinario dell'Ausl, Rodingo Usberti – e viene trasmessa attraverso le zanzare che, pungendo un coniglio infetto, poi uno sano, propagano così il virus. Purtroppo non esiste una cura e gli animali malati andranno soppressi”. Le polemiche dopo la notizia dell'epidemia, data da Forlitoday in anteprima, non si sono fatte attendere con un' agguerrita Raffella Pirini, consigliere di Destinazione Forlì.

Gli accertamenti dell'Ausl hanno decretato che su una popolazione di 350 conigli al parco urbano, il 40% circa è stato colpito dalla malattia e quindi dovrà essere abbattuto, per evitare ulteriori contagi  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento