rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Forlì contro la pena di morte: il Comune aderisce all'iniziativa

"La lotta contro la pena di morte è uno degli obiettivi che la comunità internazionale non deve perdere di vista se intende promuovere la convivenza civile e la pace nel mondo"

Domenica 30 novembre si celebra in tutto il mondo la tredicesima edizione della Giornata internazionale delle Città per la Vita - Città contro la pena di morte. Anche il Comune di Forlì è impegnato per l’abolizione della pena di morte: “La lotta contro la pena di morte è uno degli obiettivi che la comunità internazionale non deve perdere di vista se intende promuovere la convivenza civile e la pace nel mondo. Solo con un impegno costante delle comunità locali e di tutti noi, i governanti degli stati, le Nazioni Unite e gli organismi internazionali potranno avere la forza per cambiare” dichiara l’Assessore alla Pace e Diritti Umani del Comune di Forlì Raoul Mosconi. Sono circa 1.908 le città, di 98 paesi del mondo, che aderiscono all’edizione 2014 di “Città per la Vita”, tra queste anche Forlì che ha scelto di illuminare nella notte di domenica 30 novembre la fontana di piazza Ordelaffi di colore arancione. Alle ore 17.00 di domenica 30 novembre 2014, una delegazione di Amnesty International, Gruppo 225 di Forlì, sarà presente in piazza Ordelaffi per sensibilizzare i cittadini sull’argomento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì contro la pena di morte: il Comune aderisce all'iniziativa

ForlìToday è in caricamento