rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca

Pattuglione della Polizia contro furti. Sei giovani denunciati

Gli agenti delle Volanti della Questura di Forlì, coadiuvati dai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, sono stati impegnati dalle 19 di lunedì alle 7 di martedì in un servizio straordinario di controllo

Gli agenti delle Volanti della Questura di Forlì, coordinati dal dirigente Felice Ronca, coadiuvati dai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, sono stati impegnati dalle 19 di lunedì alle 7 di martedì in un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato in particolare a contrastare il fenomeno dei furti in abitazione. Complessivamente sono stati impiegati sedici uomini e sette pattuglie. Il bilancio parla di sei giovani denunciati a piede libero.

Intorno alle 23 una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine ha intercettato in via Commercio un'auto ferma col motore acceso nei pressi di un'azienda. I due occupanti, appena si sono accorti dell'arrivo della pattuglia, hanno provato a disfarsi di un involucro. Il passeggero, un 19enne del Burkina Faso, ha gettato qualcosa sopra il cruscotto della vettura. Si trattava di un grammo di eroina. Il conducente, 19enne di Forlimpopoli, aveva 3-4 dosi della stessa sostanza, ma di esigua quantità.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare un'altra dose di eroina. Per questo motivo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'altro ragazzo è stato invece segnalato al Prefetto come assuntore e denunciato per porto di oggetti atti ad offendere perchè trovato in possesso di un cutter.

Intorno all'una, invece, le Volanti hanno intercettato tre giovani che passeggiavano lungo via Colombo. Alla vista dei lampeggianti, si sono dati alla fuga. Uno è stato subito preso, gli altri due in via Manzoni. Poco dopo è stato bloccato un altro ragazzo che faceva parte del gruppo. Si tratta di quattro romeni, non ancora trentenni, che durante l'identificazione hanno opposto resistenza. Per questo motivo sono stati denunciati a piede libero.


Tutti erano ubriachi. Le forze dell'ordine non escludono che all'origine della tentata fuga ci sia una bravata. In via Colombo infatti sono stati trovati tre bidoni della spazzature riversi sulla strada. Sono stati i poliziotti stessi a ripristinare le condizioni di sicurezza per gli automobilisti. Fortunatamente, nonostante la nebbia, non ci sono stati incidenti. Le forze dell'ordine non hanno tuttavia elementi in mano per attribuire ai quattro l'atto di vandalismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattuglione della Polizia contro furti. Sei giovani denunciati

ForlìToday è in caricamento