Da una manovra non consentita la denuncia per un tirapugni

Fermato da una pattuglia dei Vigili di Quartiere per una semplice infrazione al Codice della Strada, è stato denunciato perchè trovato con un tirapugni

Fermato da una pattuglia dei Vigili di Quartiere per una semplice infrazione al Codice della Strada, un sessantaduenne di Castrocaro ma domiciliato a Forlì è stato denunciato per il porto ingiustificato di un tirapugni ed un bastone estensibile. Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di martedì, intorno alle 13.10, quando la pattuglia ha notato un’auto svoltare a sinistra in viale Vittorio Veneto con direzione p.le Santa Chiara nonostante tale manovra non fosse consentita.

Una volta fermata l’auto per i controlli di rito e la contestazione dell’infrazione, gli agenti scorgevano nel cassetto portaoggetti lasciato aperto dal conducente la presenza dei due oggetti precedentemente descritti. L’uomo è stato in seguito denunciato e rischia una condanna fino ad un anno. Le armi improprie sono state sequestrate e trasmesse all’Ufficio Corpi del Reato della Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento