menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga di gas, panico in via Ravegnana

Momenti di panico venerdì mattina in via Ravegnana per una forte puzza di gas metano. Già intorno alle 9 si avvertiva nell'aria un odore particolarmente acre

Momenti di panico venerdì mattina in via Ravegnana per una forte puzza di gas metano. Già intorno alle 9 si avvertiva nell'aria un odore particolarmente acre, ma solo mezzora più tardi alcuni esercenti della zona hanno chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco. Subito il personale del 115 ha individuato la causa della fuga. I tecnici di una ditta privata, impegnati nell'istallazione di un palo per un cartello stradale all'altezza del civico 285, hanno forato la tubatura.



La conduttura, che fa fluire il gas alle abitazioni, è un tubo della bassa pressione in cemento amianto, si trova ad una profondità di appena 70 centimetri dall'asfalto. La puzza ha messo in allarme i residenti. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Hera, che con un dispositivo munito di speciali sensori hanno individuato l'esatto punto della fuga.

Articolata la procedura per la riparazione. Sono state scavate due buche a monte a valle. Quindi è stato inserito un pallone per sezionare il tubo. Dopo le operazioni di scavatura, è stato sostituito il tratto di tubatura forata. L'area è stata circondata dal nastro bianco-rosso. Via Ravegnana off-limits è stata chiusa per alcune ore dalla Polizia Municipale per permettere ai tecnici la riparazione del danno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento