rotate-mobile
Cronaca Eritrea

I ladri si scatenano nel tardo pomeriggio: nuova ondata di razzie in città

Negli ultimi giorni sono numerosi gli episodi denunciati alle forze dell'ordine. Ben quattro quelli segnalati mercoledì agli agenti della Volante della Questura di Corso Garibaldi

E' un fenomeno in aumento quello dei furti nella fascia pomeridiana a Forlì. Negli ultimi giorni sono numerosi gli episodi denunciati alle forze dell'ordine. Ben quattro quelli segnalati mercoledì agli agenti della Volante della Questura di Corso Garibaldi. Il primo allarme alle 17, in via Eritrea, dove un uomo si era recato nell'abitazione della madre per verificare che tutto fosse a posto. Alla vista del cancello aperto e di un vetro rotto nel rotto, ha immediatamente chiesto l'intervento del 113.

All'interno gli evidenti segni della sgradita visita. Non è stato ancora valutato l'ammontare del bottino. In via Fulceri i malviventi hanno approfittato dell'assenza di un'ora del padrone di casa per portar via preziosi in oro e soldi. Il furto è stato verosimilmente messo a segno tra le 17.30 e le 18.30. Per entrare hanno forzato la porta d'ingresso principale. Quindi hanno messo le mani su monili e mille euro in banconote di vario taglio.

Ladri in azione nel tardo pomeriggio anche in un'abitazione in via Filzi (forzato una porta-finestra), ma in questo caso si sono dileguati a mani vuote. Amara sorpresa per il proprietario di un casolare in via Lughese, che ha dovuto fare i conti con le stanze a soqquadro quando è rincasato poco prima delle 22. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, i "topi" sono entrati passando da una porta al piano terra. Quindi hanno saccheggiato oro e 3mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri si scatenano nel tardo pomeriggio: nuova ondata di razzie in città

ForlìToday è in caricamento