rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Ruba un quadro da un'agenzia, addetta alle pulizie finisce nei guai

Addetta alle pulizie ruba un quadro da un'agenzia e lo cede ad una cittadina polacca. Una 39enne, residente a Forlì, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri della Compagnia di corso Mazzini con l'accusa di furto

Addetta alle pulizie ruba un quadro da un'agenzia e lo cede ad una cittadina polacca. Una 39enne, residente a Forlì, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri della Compagnia di corso Mazzini con l'accusa di furto. Nei guai anche la straniera, 49 anni, che dovrà rispondere dell'accusa di ricettazione. Il furto è stato commesso lo scorso 27 settembre. Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, l'addetta alle pulizie è entrata negli uffici dell'attività quando non c'era nessuno.

Quindi ha trafugato un quadro, che ha successivamente consegnato alla 49enne polacca. La refurtiva è stata recuperata giovedì dai militari al termine di un'attività d'indagine nell'abitazione della straniera al termine di una perquisizione. Fondamentale per il buon esito del lavoro degli investigatori le immagini delle telecamere di videosorveglianza, che hanno immortalato la 39enne mentre si dileguava con il quadro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un quadro da un'agenzia, addetta alle pulizie finisce nei guai

ForlìToday è in caricamento