menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non c'è pace per l'Albero delle Ruote: ennesima spaccata

Non c'è pace per l'"Albero delle Ruote". Il punto vendita di biciclette di viale Bologna è finito nuovamente nel mirino dei ladri ad appena una settimana dal maxi colpo da 70mila euro

Non c’è pace per l’“Albero delle Ruote”. Il punto vendita di biciclette di viale Bologna è finito nuovamente nel mirino dei ladri ad appena una settimana dal maxi colpo da 70mila euro. I rivenditori non hanno fatto in tempo a sistemare le vetrine sfondate in occasione del furto della nottata tra il 27 e il 28 settembre, che hanno dovuto fare i conti con l’ennesima spaccata. Questa volta i malviventi hanno portato via una dozzina di bici, per un bottino di circa 30mila euro.

La spaccata è avvenuta intorno alle 3 di notte tra giovedì e venerdì. I malviventi hanno usato come ariete un furgone per sfondare la "terza" vetrina, cioè una di quelle che era rimasta intatta dalla precedente  spaccata di 10 giorni fa. Quindi con un'azione lampo hanno dato inizio alla razzia, rubando bici da corsa e mountain bike. Tra la refurtiva anche una bici da 6.500 euro, prodotta in metallo speciale e garantita a vita.

Il proprietario, sentito l'allarme scattare nella notte, non ha creduto ad un nuovo furto. Ma poco dopo è stato purtroppo avvertito dalle forze dell'ordine. Per i rilievi di legge sono intervenuti gli agenti della Volante della Questura di Corso Garibaldi, mentre le indagini sono seguite dai Carabinieri, dove il titolare del negozio ha sporto denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento