Mostre, incontri e teatro per la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

La Giornata è stata istituita nel 1981, Anno Internazionale delle Persone Disabili, per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità

Nell'ambito del percorso degli Stati Generali della Disabilità, Il Servizio Welfare e il Servizio Cultura e Musei del Comune di Forlì, insieme all'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e alla rete di Associazioni Spazio Comune che fanno capo ad Assiprov, propongono una serie di iniziative in occasione del 3 dicembre, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. La Giornata è stata istituita nel 1981, Anno Internazionale delle Persone Disabili, per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione e violenza.

La prima iniziativa è prevista mercoledì alle 21 al teatro Diego Fabbri, uno spettacolo teatrale dal titolo Diversamente Disabili con protagonista il poeta narratore Roberto Mercadini. Nello spettacolo, costruito in condivisione con le associazioni del territorio che fanno parte di Spazio Comune, Mercadini affronta il tema della disabilità con il suo stile sarcastico ed accattivante. Giovedì nel salone comunale dalle 9 alle 13 si terrà il seminario "Mi Sono Innamorato", durante il quale psicologi ed esperti tratteranno il tema dell'affettività e della sessualità nella disabilità, come elemento costitutivo di ogni essere umano.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Lui pedala, lei ruba abilmente: la coppia di sposi torna a colpire, ma la Polizia la stana

Torna su
ForlìToday è in caricamento