rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Fulmini, tuoni, grandine e vento: ci risiamo, nuova allerta meteo della Protezione Civile

I fenomeni inizialmente saranno concentrati sul settore centro-occidentale della regione, salvo poi estendersi sul resto del territorio

Fulmini, tuoni, raffiche di vento e locali grandinate. A pochi giorni dal nubifragio che ha investito il Forlivese, la Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta per temporali. Sarà attiva per 21 ore a partire dalle 17 di domenica. I fenomeni inizialmente saranno concentrati sul settore centro-occidentale della regione, salvo poi estendersi sul resto del territorio. In particolare, spiegano gli esperti, la nuova fase di instabilità sarà determinata dal "veloce passaggio di una saccatura in quota in transito da ovest verso est".

Sono attesi "intensi flussi provenienti da sud-ovest", che determineranno "condizioni di instabilità a partire dal settore occidentale della regione, in estensione al resto del territorio, con fenomeni temporaleschi anche intensi". Nell'allerta non si esclude che in alcune aree possano attendersi fino a 50 millimetri cumulati nelle 24 ore. Ai fenomeni temporaleschi saranno associate raffiche di vento, fulminazioni e possibili grandinate.

LE PREVISIONI DI ARPA PER DOMENICA - Il bollettino meteo di Arpa Emilia Romagna prevede per domenica "al mattino sereno o poco nuvoloso per nubi alte in transito e locali addensamenti sulla pianura più occidentale e relativi rilievi. Dal tardo pomeriggio aumento della nuvolosità con sviluppo di nubi cumuliformi che potranno dar luogo a precipitazione di tipo temporalesco, localmente anche intense, ad iniziare dal settore occidentale ed in estensione fino alla Romagna nel corso della notte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmini, tuoni, grandine e vento: ci risiamo, nuova allerta meteo della Protezione Civile

ForlìToday è in caricamento