menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non vuole pagare il conto del pub e colpisce con una testata un agente

Erano ubriachi e si rifiutavano di pagare. I baristi del Muffaffè in piazza XX Settembre a Forlì, sabato intorno alle 21, hanno richiesto l'intervento della Polizia

Erano ubriachi e si rifiutavano di pagare. I baristi del Muffaffè in piazza XX Settembre a Forlì, sabato intorno alle 21, hanno richiesto l'intervento della Polizia. Nel frattempo uno dei due clienti molesti si è dileguato. All'arrivo della volante della questura l'altro è stato interpellato dagli agenti che gli hanno chiesto prima i documenti, che non aveva, poi le generalità, che lui si è rifiutato di fornire. A quel punto è stato portato in questura ed anche qui ha rifiutato l'identificazione.

Fino ad allora il soggetto era rimasto tranquillo, ma, all'improvviso ha avuto uno scatto d'ira, aggredendo uno degli agenti e colpendolo con una testata, fino a spaccare il paio di occhiali che il poliziotto aveva nel taschino. Alla fine l'uomo è stato trattenuto per la notte con un fermo di identificazione. Solo le foto e le impronte digitali hanno permesso, domenica mattina, di scoprire che si trattava di un rumeno 30enne, che viveva a Rocca San Casciano e si era da poco trasferito a Forlì, con la compagna, nella zona di Via Ravegnana.

E' stato denunciato per avere rifiutato di fornire le generalità, per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamenti agli occhiali. Per il mancato pagamento decideranno i titolari del pub se procedere con una querela.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento