menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fuga con i figli, gli inquirenti forniscono l'identikit del padre

Capelli castani-brizzolati. Altezza 170 centimetri. Occhi marroni. Corporatura robusta. E' questa la descrizione del 55enne forlivese che lunedì mattina è scappato con i tre figli minorenni

Capelli castani-brizzolati. Altezza 170 centimetri. Occhi marroni. Corporatura robusta. E' questa la descrizione del 55enne forlivese che lunedì mattina è scappato con i tre figli minorenni, due maschi di 12 e 17 anni ed una femmina di 14, durante un incontro protetto in un'apposita struttura dei servizi sociali. Per la famiglia sono ore di angoscia. La madre dei tre figli si è rivolta anche alla trasmissione "Chi l'ha visto?"

LA DESCRIZIONE DEI RAGAZZINI - Sull'episodio sono in corso le indagini della Squadra Mobile, diretta dal dirigente Claudio Cagnini, coordinata dal sostituto procuratore Michela Guidi. Proprio la Procura ha disposto la diffusione dell'identikit dell'uomo e dei tre figli. Il 12enne è alto 140 centimetri, capelli neri. Al momento della scomparsa indossava pantaloni corti ed una camicia. La 14enne è di corporatura robusta, capelli castani scuri, occhi scuri e carnagione olivastra. E' alta circa 150 centimetri. Il più grande ha i capelli a spazzola scuri, è magro e alto 170 centimetri. Al momento della scomparsa indossava una maglietta azzura con jeans. Ci sarebbe anche una lettera della ragazza nella quale ha rivolto un saluto ad un'amica che si trova nella struttura protetta e che annunciava l'arrivo del padre.

LA VICENDA - La vicenda ha preso il via diverso tempo fa con la burrascosa fine del matrimonio e la decisione del giudice di non affidare i tre minori ad uno dei genitori, ma a una struttura protetta e di concedere l'incontro con i figli solo in occasioni ben precise e sempre alla presenza degli operatori sociali. Lunedì mattina, durante uno di questi rari incontri, l'uomo ha messo in atto il suo piano. Con la scusa di prendere dei regali in macchina è uscito dal luogo dell'incontro lasciando dietro di sé la porta aperta. A questo punto i tre minori, probabilmente consenzienti alle sollecitazioni del genitore, approfittando di un attimo di distrazione del personale, sono usciti per salire sulla "Fiat Multipla" del padre e con lui scomparire. Appena scattato l'allarme sono iniziate le ricerche, ma sino ad ora senza esito.

IL PRECEDENTE - L'uomo, che vive di lavori saltuari e non ha una residenza fissa, è originario del foggiano, dove sono in corso ricerche a tappeto. In passato, oltre un anno fa, era già scappato i tre figli. Dopo una fuga durata una quindicina di giorni, durante i quali i quattro avevano dormito in macchina, erano stati rintracciati nel Forlivese, ma era poi stato appurato che si erano spinti in Puglia. Da qui il diradamento e l'inasprimento delle misure di controllo degli incontri del genitore con i tre figli. Ma questo non ne ha impedito il ripetersi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento