menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forlì rischia di perdere la motorizzazione? Allarme dell'Udc

L'allarme viene da Andrea Pasini, che denuncia la confusa situazione che interessa l'Ufficio della Motorizzazione Civile che, per ragioni legate al contenimento della spesa pubblica, deve riunire, in un'unica sede, le due realtà di Forlì e Cesena.

“La nostra città non può e non deve tollerare un altro tentativo di spoliazione ai danni di servizi utili alla collettività, se non supportato da giuste motivazioni”. L'allarme viene da Andrea Pasini, consigliere comunale e segretario provinciale UDC, che denuncia la confusa situazione che interessa l'Ufficio della Motorizzazione Civile che, per ragioni legate al contenimento della spesa pubblica, deve riunire, in un'unica sede, le due realtà di Forlì e Cesena.

Dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, pochi giorni fa, sarebbe arrivata una tabella ufficiale in cui sta scritto, che dovrebbe essere dismessa la sede di Cesena, che conta 9 dipendenti, ed accorpata nella struttura di Forlì, che contro  34 persone occupate. In calce al documento del Ministero si legge, però, che  “si sta valutando anche la possibilità di effettuare un accorpamento al contrario, ovvero dall'Ufficio della Motorizzazione di Forlì, immobile FIP (Fondo Immobiliare Privato) all'Ufficio sussidiario di Cesena, sede demaniale” e si è in attesa di conoscere il parere dell'Agenzia del Demanio in relazione alle problematiche degli immobili FIP già venduti a terzi, per i quali vige una normativa particolare.

“Un quadro piuttosto complicato ed ancora da definire – sottolinea Pasini – ma ciò che preoccupa è la presa di posizione della direttrice dell'UMC che il 24 ottobre scorso ha inviato una lettera al Ministero, magnificando la sede di Cesena ed indicando, nel dettaglio, le revisioni dei veicoli commerciali, fatti in sede o nelle officine autorizzate, i collaudi anche questi in sede e fuori sede, mentre per quanto riguarda la struttura forlivese viene riportato il dato totale con chiosa finale: 'Emerge dai suddetti dati che presso la sede di Cesena vengono effettuate più del 50% delle operazioni di motorizzazione dell'intera provincia di Forlì Cesena'.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento