rotate-mobile
Cronaca

Anche Forlì aderisce alla settimana per la sicurezza in anestesia

L'iniziativa, denominata Sicura 2015, è indetta da Siiarti, che promuove la seconda edizione nella Campagna per la “sicurezza del paziente in anestesia e rianimazione”

Il reparto di Anestesia e Rianimazione di Forlì, diretta da Stefano Maitan, aderisce alla settimana per la sicurezza in Anestesia e Terapia intensiva, allestendo giovedì e venerdì un banchetto informativo nell'atrio dell'ospedale di Forlì. L'iniziativa, denominata Sicura 2015, è indetta da Siiarti, che promuove la seconda edizione nella Campagna per la “sicurezza del paziente in anestesia e rianimazione” .

Nel 2014 sono stati allestiti 52 presidi informativi all’interno degli ospedali, contattati migliaia di cittadini nelle piazze di Roma, Milano, Napoli e Firenze, e coinvolti centinaia di anestesisti-rianimatori che hanno fornito consulenza medica qualificata alla popolazione. La campagna propone raccomandazioni sulle scelte diagnostiche e terapeutiche per rinforzare così l’alleanza con il paziente. La Siaarti ha inviato ai centri partecipanti gadget e un questionario da sottoporre alle persone in transito davanti allo stand allestito nell'atrio. dell'ospedale di Forlì

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Forlì aderisce alla settimana per la sicurezza in anestesia

ForlìToday è in caricamento