rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Musicisti-Grandi Italiani / Via Clemente Monari

Senza lavoro accetta di trafficare 500 grammi di marijuana e finisce in manette

Un 40enne di nazionalità albanese, I.S. le sue iniziali, è stato arrestato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Forlì

Senza lavoro aveva necessità di soldi. Per questo motivo aveva accettato l'offerta di un conoscente di darsi all'attività di spaccio. Una scelta che ha pagato a caro prezzo. Un 40enne di nazionalità albanese, I.S. le sue iniziali, è stato arrestato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Forlì. A dargli "l'occupazione" un connazionale il 34enne L.B., anche lui in manette. Nell'operazione è stato denunciato a piede libero anche un marocchino.

L'attività degli inquirenti è partita in seguito ad una segnalazione di un via vai sospetto in via Monari. Sotto la lente d'ingradimento dei poliziotti sono finiti in particolare i due albanesi. Quest'ultimi, dopo un incontro nei pressi di un bar, dove hanno avuto un veloce scambio di parole, sono saliti a bordo di un'auto, raggiungendo un'area incolta.

Qui il 34enne ha indicato con un dito qualcosa che si trovava occultata oltre un muretto. Dopo pochi minuti sono tornati in via Monari, dove il  più giovane dei due ha incontrato un marocchino con il quale si è allontanato. Contemporaneamente il 40enne è tornato nella zona diroccata, recuperando una scatola da scarpe. A quel punto è stato bloccato: all'interno vi erano circa 500 grammi di marijuana.

A distanza di pochi minuti è stato bloccato anche il connazionale insieme al marocchino. Sin da subito I.S. ha collaborato con gli investigatori, spiegando di esser senza lavoro e che aveva bisogno di guadagnare. Perciò aveva accettato la proposta del connazionale di cedere, dietro ad un corrispettivo di qualche centinaio di euro, una partita di marijuana. Messa sul mercato la "maria" avrebbe potuto fruttare circa 4.500 euro. I due albanesi, entrambi incensurati, ora si trovano ai domiciliari in attesa della convalida dell'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza lavoro accetta di trafficare 500 grammi di marijuana e finisce in manette

ForlìToday è in caricamento