La banda del buco fallisce assalto alle Poste

Sventato furto all'ufficio postale di Villafranca. A dare l'allarme, poco dopo la mezzanotte della nottata tra domenica e lunedì, sono stati alcuni residenti, che hanno notato alcune luci accese nei pressi delle Poste

Sventato furto all'ufficio postale di Villafranca. A dare l'allarme, poco dopo la mezzanotte della nottata tra domenica e lunedì, sono stati alcuni residenti, che hanno notato alcune luci accese nei pressi delle Poste. Quando le Volanti della Polizia di Forlì sono arrivate sul posto i malviventi avevano già fatto perdere le proprie tracce. Il colpo era stato pianificato nei minimi particolari. Per accedere all'ufficio postale si sono infiltrati in un'adiacente abitazione abbandonata.

Armati di martello hanno creato un varco che li ha condotti all'antibagno delle Poste. Non è chiaro se i malviventi volessero forzare la cassaforte o se il loro obiettivo era trascorrera la nottata all'interno dell'ufficio in attesa dell'arrivo delle prime impiegate al momento della riapertura per metter a segno una rapina. Qualche residente, insospettito dai rumori e dalle luci, ha dato l'allarme al 113. Ma quando le pantere della Questura di corso Garibaldi si sono materializzate i ladri si erano già dati alla fuga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Torna su
ForlìToday è in caricamento